• Caos al Pronto Soccorso del San Jacopo


    06/04/2021 - La denuncia è del sindacato infermieri Nursind

    Caos al Pronto Soccorso del San Jacopo

    “Caos al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pistoia, pazienti in barella e distanziamento impossibile,

    anche con positivi al Covid, con un’attesa media di 40 ore”. È la denuncia che arriva dal Nursind, sindacato delle professioni infermieristiche. “Solo venerdì scorso, 2 aprile – ha sottolineato Rosa Scelta, segretario territoriale del sindacato autonomo – alle ore 13 c’erano 40 persone in attesa su barelle”. Secondo il Nursind c’è un altissimo rischio che si creino focolai all’interno dell’ospedale, con pazienti negati che vengono tenuti in area covid con altri positivi, perché mancano posti al Pronto Soccorso. “Come operatori sanitari siamo esausti, preoccupati e coscienti che in questa situazione non può essere garantita un’assistenza sicura: ci vergogniamo di lavorare così”, conclude Rosa Scelta.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK