• Con un bando la Fondazione Caript ha sostenuto l'acquisto di nuove ambulanze


    28/04/2021 - L'iniziativa si chiama "Mettiamoci in moto"

    Con un bando la Fondazione Caript ha sostenuto l'acquisto di nuove ambulanze

    La Fondazione Caript ha rinnovato il suo impegno per sostenere gli enti del terzo settore in provincia di Pistoia con il bando “Mettiamoci in moto”.

    Quest’anno sono arrivate 33 richieste di cui 15 sono state accolte per un importo finale che supera i 250mila euro.

    Il contributo più alto, 39mila euro, è andato alla Croce Oro di Ponte Buggianese per acquistare una nuova ambulanza; 35mila euro sono stati assegnati alla Misericordia di Pistoia e 34mila euro alla Pubblica Assistenza di Pescia sempre per l’acquisto di ambulanze ma sono state molte altre le associazioni di volontariato sostenute.

    Per il triennio 2021-2023 la Fondazione Caript ha deciso di aumentare di 50mila euro i fondi a disposizione di questo bando.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK