• In Toscana si allentano le restrizioni anti Covid


    1 mese fa alle 17:18

    In Toscana si allentano le restrizioni anti Covid

    Con un’ordinanza firmata oggi da presidente della Regione Enrico Rossi, in Toscana si allentano ulteriormente le restrizioni imposte dal contenimento del Covid-19-

    Da domani è consentita la ripresa degli sport di contatto, coma la pratica del calcetto, nel rispetto delle indicazioni sulle linee guida elaborate in materia.

    Nei cinema all’aperto e negli spettacoli dal vivo si potrà evitare di usare le mascherine che dovranno esserre indossate solo se non sia possibile mantenere le distanze tra persone.

    Negli spettacoli in luoghi chiusi potrà essere superato il limite massimo di 200 spettatori fino a un numero massimo pari a un terzo della capienza complessiva delle strutture, se sia assicurata la distanza tra spettatori.

    Dovranno comunque essere evitati assembramenti dentro e fuori i locali.

    Viene consentite svolgere processioni religiose e manifestazion quali cortei rievocativi con obbligo di utilizzo delle mascherine se non sia possibile mantenere le distanze tra persone.

    Viene di nuovo consentita la consultazione di giornali, riviste e simili in bar, pizzerie e ristoranti, studi professionali, parrucchieri, estetisti e attività analoghe se i clienti indossano la mascherina e venga effettuata una minuziosa pulizia delle mani e con le stesse precauzioni si può anche tornare a giocare a carte.

    Per gli impianti a fune, già riaperti, è ora consentito l’utilizzo derogando al distanziamento interpersonale.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK