• Un nuovo medico per aiutare a casa i malati di tumore


    06/10/2020 - Grande generosità a Pistoia, Prato e Firenze per l'iniiziativa lanciata da ATT

    Un nuovo medico per aiutare a casa i malati di tumore

    Hanno risposto centinaia di donatori tra Firenze, Prato e Pistoia alla campagna di raccolta fondi aperta dall’Associazione Tumori Toscana per rinforzare lo staff medico che assiste a domicilio malati oncologici.

    La campagna, chiusa a fine settembre, ha consentito di raccogliere 100mila euro che permetteranno di assumere per tre anni un nuovo medico.

    “In questo periodo di emergenza – ha commentato Giuseppe Spinelli, presidente di ATT – è fondamentale tenere accesi i riflettori sui malati oncologici e sulle loro famiglie”.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK