• 3,6 mln di euro per floricolo e ovicaprino


    15/06/2020 - L'iniziativa è della Regione Toscana

    3,6 mln di euro per floricolo e ovicaprino

    La Regione Toscana ha approvato una delibera che mette a disposizione 3 milioni 630 mila euro per i settori floricolo e ovicaprino. “Sono due tra i settori – spiega l’assessore all’agricoltura Marco Remaschi - che hanno subito gravi danni economici in conseguenza dell’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus”. 2,43 mln di euro sono destinati al settore floricolo, 1,2 mln di euro a quello ovicaprino. La delibera, come anticipato, approva anche i criteri e le modalità per la concessione dell’aiuto diretto al settore floricolo, consistente in una sovvenzione a ristoro sia della diminuzione dei ricavi di vendita che dell’aumento dei costi di smaltimento dei fiori non vendibili.



Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK