• I numeri dell'ultima edizione di Serravalle Jazz


    il 07/09/2018 alle 12:55 - Soddisfatti per le presenze gli organizzatori

    I numeri dell'ultima edizione di Serravalle Jazz

    Fatta eccezione per la prima serata, quando il meteo sfavorevole ha scoraggiato molti, con presenze attestate a 400 persone, nelle tre serate successive si sono registrati tra i settecento e i mille spettatori.

    E’ quanto stimano gli organizzatori di Serravalle Jazz per quel che si è visto nella 17esima edizione del festival promosso dalla Fondazione Caript.

    Ottimi anche i risultati dei seminari che hanno accompagnato i concerti nella rossa di Castruccio a Serravalle Pistoiese, per cui il direttore artistico Maurizio Tuci ha dichiarato trattarsi di “un’edizione incredibile sotto tanti aspetti”.

    “Sia come Fondazione Caript che come Fondazione Promusica – ha commentato Luca Iozzelli, presidente di entrambi gli enti – siamo felici di poter offrire ogni fine estate questo appuntamento che è sempre così bello e partecipato”.

    Il sindaco di Serravalle, Piero Lunardi, si è detto partiocolarmente soddisfatto di un evento che ogni anno regala momenti unici a tutti gli appassionati di musica.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK