• Un Flash mob per sensibilizzare sull'importanza degli abbracci.


    il 12/11/2018 alle 15:08 - Una grigia domenica di Novembre si trasforma in una iniziativa che scalda i cuori.

    Un Flash mob per sensibilizzare sull'importanza degli abbracci.

    PISTOIA- Un abbraccio di gruppo sulle note di una canzone intramontabile che cita "stai vicino a me" e sullo sfondo la nostra Piazza della Sala.
    Questo è quello che è accaduto ieri intorno alle 12, attraverso un "flash mob" al quale hanno preso parte più di trenta persone tra coppie, amici, famiglie ma anche sconosciuti, capitanati da Beatrice Gori, psicoterapeuta e Stefano Contri, fisioterapista e cullati dalle note musicali de " Gli Skiffles".
    L' iniziativa nasce dall'intento dei due professionisti pistoiesi di dare voce e rilievo all'importanza dell'abbracciarsi ai fini di un benessere psicologico, emotivo e fisico.
    L' esperienza professionale di Beatrice e Stefano, nei loro rispettivi ambiti lavorativi, li ha portati, infatti, a comprendere quanto l'abbraccio e il contatto fisico in generale fra due persone siano veicoli immediati di emozioni che facilitano il benessere Psicofisico di ognuno, a qualsiasi età.
    Un abbraccio che duri più di 30 secondi stimola la produzione di ossitocina, un ormone fondamentale in tutti i mammiferi, in grado di sviluppare sensazioni di conforto, vicinanza e soprattutto favorire il legame di attaccamento fra due persone.
    Mostrare in pubblico la forza e L' intensità di un abbraccio plurimo e sincronizzato può essere un piccolo stimolo per ricordare ad ognuno di noi, in un momento storico in cui il virtuale si sta sempre più sostituendo al reale e la diffidenza verso L' altro è sempre più diffusa, che il più potente mezzo di conforto e sostegno che abbiamo è proprio alla portata delle nostre braccia.
    Altre notizie sull' evento sono reperibili attraverso le pagine Facebook Scelgodistarebene e Dott.Stefano Contri Fisioterapista oppure su Instagram seguendo l' hashtag #civuoleunabbracciopistoia2018.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK