• A Quarrata ancora rifiuti scaricati illegalmente


    22/10/2020 - Abbandonati in strada anche una vasca da bagno e un frigorifero

    A Quarrata ancora rifiuti scaricati illegalmente

    A Quarrata Legambiente ha fatto nuovi sopralluoghi trovando ennesime situazioni di degrado per l’abbandono illecito di rifiuti.

    In via Larga sono stati scaricati a terra sacchi neri, materassi, calcinacci e plastica.

    In via nuova i volontari di Legambiente hanno trovato addirittura una vasca da bagno in vetroresina mentre in via del Casone, da oltre un mese, sono stati scaricati, senza che nessuno li rimuovesse, mobili vari e addirittura un fri-gorifero.

    Diversa ma pur sempre indecorosa la situazione trovata in via Rubattorno, dove rifiuti di materiali vari debordano dai cassonetti.

    Legambiente ha sottolineato che, dopo un precedente sopralluogo effettuato il 1° ottobre, Alia aveva ripulito i luoghi che erano stati segnalati ma questo tipo di comportamenti incivili vengono ripetuti incessantemente e l’asso-ciazione torna quindi a chiedere l’installazione di telecamere di videosorveglianza nelle zone più a rischio.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK