• ​Amici del Padule, lettera a Giani


    02/10/2020

    ​Amici del Padule, lettera a Giani

    Le sfide ambientali che abbiamo di fronte impongono alla nostra generazione di elevare l'attenzione e l'impegno per tutelare e ripristinare l’equilibrio degli ecosistemi, danneggiato dalle attività umane. È la riflessione rivolta al neo presidente della Regione Toscana Eugenio Giani destinatario di una lettera aperta degli “Amici del Padule di Fucecchio. L’associazione, che affianca il Centro di Ricerca dell’area umida, auspica che la nascente Giunta regionale abbia a cuore la difesa dell’ambiente e della biodiversità, confrontandosi e collaborando con associazioni, comitati e gruppi di cittadini che si impegnano per la tutela dell’ambiente.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK