• Anche a Pescia ordinanza sull'acqua potabile


    15/07/2020

    Anche a Pescia ordinanza sull'acqua potabile

    Anche a Pescia è entrata in vigore un'ordinanza, valida sino al 30 settembre, sul consumo di acqua potabile.

    Il provvedimento disposto dal sindaco Oreste Giurlani vieta di utilizzarla (sia quella proveniente dagli acquedotti urbani che rurali) per scopi diversi da quelli igienico-domestici.

    Come negli altri Comuni dove provvedimenti analoghi sono già stati adottati le sanzioni per i trasgressori vanno da 100 a 500 euro e il sindaco ha assicurato che verranno fatti controlli sul rispetto delle limitazioni imposte.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK