• Anche il Comune di Pescia rinegozia i suoi mutui


    28/05/2020

    Anche il Comune di Pescia rinegozia i suoi mutui

    Anche il Comune di Pescia ha rinegoziato una serie di mutui contratti con Cassa Depositi e Prestiti.

    Operazione realizzata in una fase particolarmente complessa per i bilanci comunali che consente di sbloccare 682mila euro.

    Risorse, ha dichiarato il sindaco Oreste Giurlani, che saranno impiegate per fronteggiare le ricadute su famiglie e imprese causate dall’emergenza sanitaria.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK