• Cronaca, Carabinieri: due arresti per spaccio "a domicilio


    6 giorni fa alle 17:45

    Cronaca, Carabinieri: due arresti per spaccio "a domicilio

    I Carabinieri della Compagnia di Pistoia hanno arrestato due cittadini marocchini accusati del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

    I due (un 29enne e un 57enne, già conosciuti come assuntori) erano stati notati più volte dagli uomini dell’Arma di Montale su un autovettura in sosta vicino alla stazione ferroviaria; un continuo viavai che aveva fatto pensare ad uno spaccio con “consegna a domicilio”.

    Ipotesi che sono diventate realtà dopo le indagini del caso.

    In pratica i clienti inviavano le “ordinazioni” sui telefoni in uso ai due spacciatori facendo attenzione ad utilizzare sempre un linguaggio criptico per eludere eventuali intercettazioni. A quel punto partiva la consegna che veniva di volta in volta effettuata in luoghi diversi.
    I Carabinieri hanno accertato più di mille cessioni di droga, rinvenendo nelle successive perquisizioni oltre 5000 euro in banconote di vario taglio e diversi telefoni cellulari, verosimilmente utilizzati per l’attività di spaccio.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK