• ​Danneggiamento e minacce, arrestato 33enne


    09/09/2021 - è accaduto domenica sera in centro a Pistoia

    ​Danneggiamento e minacce, arrestato 33enne

    Senza un apparente motivo avrebbe innescato un diverbio con il gestore di un ristorante, arrivando a danneggiare alcune suppellettili e minacciare gli avventori.

    E’ quanto accaduto domenica in centro a Pistoia, situazione che ha visto l’intervento dei Carabinieri del Radiomobile. I militari, intervenuti sul posto dopo pochi minuti dall’allarme, hanno rintracciato UN uomo non lontano dal locale. Si tratta di un 33enne, originario della Guinea, già noto alle forze dell’ordine che, spiegano i Carabinieri, ha iniziato a inveire contro di loro aggredendoli e cercando di colpirli. Dopo una breve colluttazione, l’uomo è stato immobilizzato, accompagnato in caserma e dichiarato in arresto per il reato di danneggiamento, minacce, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. Dopo l’udienza di convalida, nei suoi confronti il giudice ha disposto la custodia cautelare nel carcere di Prato.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK