• ​Giurlani sospeso da sindaco di Pescia


    08/01/2021 - L'incarico sarà affidato al vice sindaco

    ​Giurlani sospeso da sindaco di Pescia

    Oreste Giurlani è stato sospeso dalla carica di sindaco di Pescia. Il provvedimento è stato emesso dal Prefetto Gerlando Iorio a seguito della condanna, in primo grado, emessa dal Tribunale di Firenze nel processo che vedeva Giurlani imputato per peculato e abuso d’ufficio. Il tribunale ha condannato Giurlani a 6 anni e 7 mesi, con l’interdizione dai pubblici uffici e la confisca di beni per 580 mila euro. Il provvedimento del Prefetto, che Giurlani può impugnare, è stato applicato in virtù della legge Severino. La sospensione potrà durare per un massimo di 18 mesi, o sino a sentenza definitiva; sino ad allora il ruolo di primo cittadino è ricoperto dal vice sindaco.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK