• In Toscana il tracciamento dei casi di Covid arriva al 95%


    21/11/2020 - Al lavoro 435 "mappatori" in tre centrali

    In Toscana il tracciamento dei casi di Covid arriva al 95%

    In Toscana il tracciamento dei casi di Covid è arrivato al 95%, un dato raddoppiato in due settimane grazie all’attivazione di tre grandi centrali.

    A oggi, secondo quanto comunicato dalla Regione, i mappatori in tutto sono 435 (tra medici, infermieri e studenti dell’ultimo anno di medicina) suddivisi tra le centrali che si trovano a Firenze, Carrara e Arezzo.

    Dalla prossima settimana il personale sarà rafforzato arrivando a oltre 500 mappatori anti Covid.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK