• Infortunio mortale sul lavoro, perde la vita una giovane operaia


    03/05/2021 - La tragedia è avvenuta in un'azienda tessile a Oste di Montemurlo

    Infortunio mortale sul lavoro, perde la vita una giovane operaia

    Era di Pistoia la giovane operaia che stamani ha perso la vita in un incidente sul lavoro avvenuto in un’azienda tessile, l’Orditura Luana, a Oste di Montemurlo, in provincia di Prato.

    La ragazza, 23 anni da compiere, stava lavorando a un orditoio quando, per ragioni da accertare, è rimasta incastrata nel macchinario riportandone ferite mortali.

    La giovane, che è morta praticamente sul colpo, viveva con i genitori e lascia un bambino.

    Sul suo corpo la magistratura ha disposto l’autopsia.

    Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco, Carabinieri e Misericordia di Montemurlo oltre a tecnici del dipartimento prevenzione dell’Asl che hanno messo i sigilli al macchinario.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK