• Iniziativa della Regione per contrastare l'inquinamento da polveri sottili


    20/03/2021 - Sottoscritto un accordo con il ministero dell'Ambiente

    Iniziativa della Regione per contrastare l'inquinamento da polveri sottili

    La Regione Toscana si impegna a ridurre le emissioni di sostanze inquinanti che derivano dalla combustione di biomasse vegetali in impianti di riscaldamento.

    L’impegno è assunto con la firma di un’accordo che la Regione ha sottoscritto con il ministero dell’Ambiente e che prevede, tra l’altro, un potenziamento dei controlli sugli impianti e delle verifiche sul rispetto degli obblighi di rilascio delle dichiarazioni di conformità.

    L’iniziativa è per ridurre l’inquinamento dell’aria da PM10.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK