• A Pistoia cambia il sistema di raccolta dei rifiuti


    il 27/10/2018 alle 10:00 - In centro storico dal prossimo anno scavi per le postazioni interrate

    A Pistoia cambia il sistema di raccolta dei rifiuti

    A Pistoia cambia il sistema di raccolta dei rifiuti, con il porta a porta adottato negli anni passati che sarà sostituito attivando, nel corso del prossimo anno, postazione interrate.

    A annunciare la novità, che riguarda il centro storico entro la terza cerchia muraria, è l’amministrazione Tomasi che prevede l’installazione di 24 postazioni interrate per un totale di 154 contenitori di multimateriale, organico, vetro e residuo con sistemi di apertura elettronica che permettano di tracciare i conferimenti.

    Il nuovo piano di raccolta è stato oggetto di di numerosi incontri con Alia spa, gestore del servizio e viene adottato, secondo quanto dichiarato dall’assessore all’ambiente Gianna Risaliti perchè l’attuale sistema porta a porta nel centro storico “dove sono concentrati molti ristoranti e locali mostra grandi criticità igienico-sanitarie e di decoro”.

    Il primo lotto di postazioni interrate, da cui partiranno i lavori previsti nel 2019, sarà realizzato in piazza San Leone, Corso Silvano Fedi, via dell’Anguillara, via della Madonna, Corso Gramsci, via Abbi Pazienza, piazza del Carmine, piazza San Bartolomeo e via Porta San Marco.

    La raccolta della carta proseguirà invece secondo il consueto metodo del porta a porta.

     

     

     

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK