• La Regione Toscana paga le baby sitter al personale sanitario


    23 giorni fa alle 09:07

    La Regione Toscana paga le baby sitter al personale sanitario

    La Regione Toscana rimborsa le spese per le baby sitter sostenute dal personale sanitario al lavoro per contrastare il coronavirus.

    La misura è stata annunciata, dopo la chiusura delle scuole, dal presidente Enrico Rossi che l’ha motivata con il fatto che “è necessario avere in servizio tutto il personale sanitario possibile”.

    Il rimborso è per l’orario scolastico dei figli.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK