• Maxi evasione fiscale scoperta dalla Guardia di Finanza


    25/05/2020

    Maxi evasione fiscale scoperta dalla Guardia di Finanza

    Due società che operano nel commercio di prodotti di telefonia sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza di Montecatini Terme a seguito di un’indagine per evasione fiscale.

    Gli accertamenti dei Finanziari, durati un anno, hanno riguardato quattro imprenditori della provincia di Pistoia (già coinvoli in vicende di bancarotta fraudolenta e reati tributari) che avrebbero sottratto all’erario tre milioni di euro.

    Gli indagati sono licenziatari di una nota catena commerciale di vendita di materiale elettronico e si interponevano tra la società sana e il venditore finale sottraendosi sistematicamente – secondo quanto accertato dalle Fiamme Gialle – al pagamento delle imposte.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK