• Moria di pesci nel fosso Dogaia


    20/11/2020 - Intervenuti Carabinieri Forestali e Arpat

    Moria di pesci nel fosso Dogaia

    Ancora una volta i carabinieri forestali di Pistoia sono intervenuti stamattina, insieme a personale dell'Arpat, in località “Bottegaccia”, nel Comune di Serravalle P.se, a seguito della segnalazione di una moria di pesci nel torrente “Fosso Dogaia”.

    Dalle verifiche svolte, ha comunicato l'Arma, “è emerso che la problematica è riconducibile a sversamento di sostanza pericolose”. Di conseguenza è stato richiesto l'intervento di personale tecnico dell’Arpat al fine pereseguire il controllo delle acque. Sono in corso le verifiche dei dati per risalire alla causa della moria e a eventuali responsabilità per violazioni di carattere penale.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK