• A Montecatini una mozione contro le barriere architettoniche


    il 27/10/2018 alle 07:44 - Si chiede anche l'inasprimento delle sanzioni sui parcheggi selvaggi

    A Montecatini una mozione contro le barriere architettoniche

    Maggiori tutele per le persone diversamente abili e misure per ridurre le barriere architettoniche a Montecatini Terme.

    E’ quel che chiede una mozione di Luca Baroncini, consigliere del gruppo “Mi piace Montecatini”, che sottolinea come il buon successo della manifestazionie “Special Olympics” e l’introduzione nel parco di via Cividale di giochi per bimbi diversamente abili non debbano rimanere iniziative isolate.

    Con la mozione si chiede, tra l’altro, di prevedere sanzioni accessorie a quelle già esistenti per contrastare il fenomeno dei parcheggi selvaggi.

    Altra misura richiesta è la verifica delle polizze assicurative delle scuole per evitare iniquità in caso di infortuni, prevedendo anche azioni di sostegno ai dirigenti scolastici in fase di stipula delle polizze.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK