• Pistoia. ​Covid-19, prorogata la scadenza della carta di identità


    1 mese fa alle 14:47 - Per quelli in scandenza dopo il 17 marzo il nuovo termine è il 31 agosto

    Pistoia. ​Covid-19, prorogata la scadenza della carta di identità

    La validità dei documenti di riconoscimento scaduti successivamente al 17 marzo è prevista fino al 31 agosto. Non è così per i documenti validi per l’espatrio

    È prorogata al 31 agosto 2020 la validità dei documenti di riconoscimento scaduti o in scadenza dopo l'entrata in vigore del decreto 'Cura Italia', ossia il 17 marzo, così da evitare l’aggregazione di persone negli spazi degli uffici aperti al pubblico e ridurre il rischio di contagio da Covid-19. La scadenza più ampia, fino al 31 agosto, si applica alla carta di identità e a tutti i documenti di riconoscimento, ossia ogni documento munito di fotografia del titolare e rilasciato, su supporto cartaceo, magnetico o informatico, da una pubblica amministrazione italiana o di altri Stati, che consente l’identificazione personale del titolare. Stessa scadenza, quindi, per la patente di guida: quelle prossime alla scadenza restano valide fino al 31 agosto 2020. La validità dei documenti ai fini dell’espatrio “resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento”. In caso di controllo da parte delle Forze dell’ordine non c’è il rischio di subire le sanzi oni previste per chi circola con i documenti scaduti. Nel caso fosse strettamente necessario rinnovare la carta di identità (come in caso di smarrimento) è opportuno prenotare un appuntamento con l'ufficio anagrafe. A tale fine, i cittadini possono collegarsi al sito del Ministero dell'Interno https://www.cartaidentita.interno.gov.it/prenotazi... nella sezione dedicata alla carta di identità elettronica oppure accedere direttamente al sistema Agenda CIE dal sito https://agendacie.interno.gov.it. Quest’ultima modalità richiede che il cittadino effettui la registrazione ed entri in possesso delle credenziali personali che dovranno essere conservate con cura e utilizzate esclusivamente sul sistema Agenda CIE ogni volta che si desideri richiedere un appuntamento per il rilascio o il rinnovo della carta.

    Apertura al pubblico degli uffici anagrafe e stato civile
    Per evitare il diffondersi del Covid-19, in virtù delle disposizioni governative, sono stati modificati gli orari di apertura al pubblico degli uffici comunali.

    E' possibile contattare i servizi demografici chiamando il numero 0573 371800.
    L'anagrafe (con accesso da via Sant'Andrea 20) è aperta, previo appuntamento, dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12. L'ufficio di stato civile, limitatamente alle registrazioni di nascita e di morte, dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 12.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK