• Quarrata. ​Polveri fini, nuovo analizzatore a Olmi


    27/08/2021 - Il nuovo apparecchio sistemato sul tetto della sede di Legambiente

    Quarrata. ​Polveri fini, nuovo analizzatore a Olmi

    Dopo Montale anche ad Olmi di Quarrata l’aria sarà monitorata da un nuovo analizzatore. Si tratta di un polverometro sperimentale, realizzato dal Cnr, che va a sostituire quello precedente, oramai antiquato. Ad annunciare la notizia è stata la locale sezione di Legambiente. L’apparecchio, che servirà a monitorare le polveri fini (le così dette Pm 2,5), è stato sistemato sul tetto della sede dell’associazione, nei pressi dell’incrocio di Olmi lungo la Statale 294.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK