• Interrogazione in Regione sulla frana di Pian dei Sisi


    il 15/03/2018 alle 09:25 - Botta e risposta tra l'assessore Fratoni e la Lega

    Interrogazione in Regione sulla frana di Pian dei Sisi

    "La Regione è stata in campo da subito per fronteggiare l'emergenza frana".
    Così l'assessore toscano all'ambiente Federica Fratoni ha risposto a un'interrogazione della Lega in consiglio regionale sulla frana a Pian dei Sisi sulla montagna pistoiese.
    "Tecnici della Protezione Civile e del Genio hanno collaborato sin dai primi momenti – ha dichiarato Fratoni – l'evento non è classificato di rilevanza regionale e a oggi non sono prevenute richieste di contribuzione economica".
    L'assessore ha aggiunto anche che "all'Università di Firenze è stato chiesto uno studio per una puntuale verifica, attraverso rilevazioni satellitari, delle cause che hanno determinato la frana".
    La Regione ha poi incontrato i vertici Enel per "sollecitare tutti gli interventi necessari per consentire un rapito ritorno a casa delle persone sfollate" ed è stata predisposta "una rete di rilevamento per valutare i movimenti in atto".
    La consigliera Elisa Montemagni, che aveva presentato l'interrogazione, si è detta non soddisfatta della riposta.
    "Il territorio – ha dichiarato la rappresentante della Lega – si è sentito abbandonato ed è questo il motivo della nostra interrogazione".
    Aggiungendo che "stiamo a quello che l'amministrazione comunale ha detto sull'essere stati lasciati soli".

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK