• Rinnovati i piani per la fornitura dei prodotti per l'incontinenza


    1 mese fa alle 14:59 - I punti di accesso al servizio per l'incontinenza saranno chiusi a partire dal giorno lunedì 30 marzo

    Rinnovati i piani per la fornitura dei prodotti per l'incontinenza

    Sono stati tutti automaticamente rinnovati i piani per la fornitura dei prodotti per l'incontinenza. Lo precisa la Asl Toscana Centro in una nota diffusa nel pomeriggio. Le consegne a domicilio saranno come sempre garantite direttamente dalla ditta incaricata. I piani di consegna in scadenza nel mese di marzo sono automaticamente rinnovati e per gli interessati non è necessario recarsi nei presidi distrettuali dell'Azienda USL Toscana centro (Empoli, Firenze, Pistoia e Prato) per il rinnovo.

    Gli utenti sono stati già informati direttamente dalla ditta che fornisce i prodotti. In ottemperanza ai Decreti finalizzati al contenimento e lla gestione dell'emergenza epidemiologica Covid19, i punti di accesso al servizio per l'incontinenza saranno chiusi a partire dal giorno lunedì 30 marzo. I piani di consegna .in scadenza nei mesi di marzo ed aprile 2020 sono tutti automaticamente rinnovati, senza bisogno di ulteriori adempimenti da parte dei cittadini. A questo rigarda la ditta incaricata provvederà a comunicare dell'avvenuto rinnovo mediante chiamata telefonica. Per informazioni sulla data di consegna, rimane attivo il numero verde 800-22.37.38, con operatore dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 17.00, e il sabato dalle ore 9:00 alle 13:00. Ogni altro tipo di comunicazione (nuova attivazione, variazione dei prodotti, rinnovo con variazioni, sospensione, cessazione) deve essere inviata esclusivamente per posta elettronica al seguente indirizzo:

    incontinenza.toscanacentro@gmail.com

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK