• ​Via libera alla sagre, interviene Confcommercio


    19/06/2020 - Dura critica dell'associazione contro il provvedimento

    ​Via libera alla sagre, interviene Confcommercio

    Un duro colpo alle attività della ristorazione dopo mesi di chiusura. Così la Fipe Confcommercio interviene dopo l’annuncio del via libera alle sagre stabilito dalla Regione.

    Chi fa determinate scelte dovrà prendersi la responsabilità delle chiusure che ne deriveranno, commenta l’associazione. Le sagre, si spiega, molto spesso, creano concorrenza sleale nei confronti di attività come locali e ristoranti; non siamo contrari alle manifestazioni che mettono in luce i prodotti e le usanze locali, si precisa, ma molto spesso queste iniziative, sono frutto di business non corretto che le esenta dalle regole a cui deve invece attenersi l’intero settore.


Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK